27 aprile 2017
Aggiornato 03:00
Curiosità dalla rete

Berlusconi «il Salvatore» adotta 5 agnellini per Pasqua (e non è uno scherzo)

Il Cavaliere è comparso nel video promozionale dell'associazione presieduta da Michela Vittoria Brambilla, la Lega Italiana per la Difesa degli Animali e dell'Ambiente che ha lanciato la consueta campagna di sensibilizzazione pasquale con lo slogan «Scegli la vita, scegli veg»

ROMA - «A Pasqua scegli la vita, scegli veg»: questo lo slogan della Lega Italiana per la Difesa degli Animali e dell'Ambiente, che ha lanciato la consueta campagna di sensibilizzazione pasquale con un testimonial d'eccezione: Silvio Berlusconi. Il Cavaliere è comparso nel video promozionale dell'associazione presieduta da Michela Vittoria Brambilla, insieme alla compagna Francesca Pascale e a cinque agnellini da lui adottati, che pascolano sul prato di villa San Martino ad Arcore.

Brambilla: «Basta con questa intollerabile strage degli agnelli»
«Togliere la vita a questi piccoli – ha detto Brambilla - è quanto di più lontano si possa immaginare dallo spirito di una festa che celebra la resurrezione e la vita. Fortunatamente la consapevolezza dell'opinione pubblica è aumentata e le preferenze degli italiani stanno cambiando. Un grande paese civile come l'Italia deve distinguersi per il modo in cui tutela e rispetta tutti gli animali. Ed è quindi ora di dire basta con questa intollerabile strage degli agnelli».

Assocarni contro Mediaset
Dura critica alla mossa dell'ex premier invece da Assocarni che ha criticato le reti Mediaset, perché «hanno incassato e continuano a incassare - si legge in un comunicato - miliardi promuovendo brand ed eccellenze alimentari di origine animale (formaggi, salumi, ecc...) e Berlusconi viene opportunisticamente folgorato da conversione animalista. L'auspicio è che gli inserzionisti da ora in poi scelgano meglio».

L'ironia del web
Su Internet le immagini del presidente di Forza Italia in amorevole posa con gli agnellini hanno scatenato l'ironia di molti, si va dalle foto dell'incontro fra Gianni Agnelli e Berlusconi a paragoni con Heidi e affini, ma hanno anche raccolto ampio consenso con migliaia di messaggi a sostegno della svolta veg del Cavaliere.