26 marzo 2017
Aggiornato 18:30
Caso Dj Fabo

Dj Fabo, Salvini: «Rispettare libertà di scelta, serve una legge»

Il segretario del Carroccio è intervenuto dalla sede della Lega Nord per commentare il caso di Dj Fabo. Secondo Matteo Salvini il governo dovrebbe finanziare le famiglie che sono vittime di questo dramma

MILANO - «Rispettando la libertà di scelta di ciascuno l'Italia dovrebbe legiferare» in merito al fine vita. Lo ha detto il leader della Lega Matteo Salvini commentando da Via Bellerio, sede del partito, il caso di Dj Fabo, nome d'arte di Fabiano Antoniani, tetraplegico da anni e morto in Svizzera, per sua volontà grazie al suicidio assistito. «Una cosa che già oggi un paese serio dovrebbe fare è finanziare il sostegno anche economico alle migliaia di famiglie che stanno vivendo questo dramma e non vogliono chiuderlo con la dolce morte».