25 maggio 2017
Aggiornato 01:00
Striscioni e cori: 'Sì allo stadio, basta melina'

Roma, sullo stadio tifosi scatenati in Campidoglio gridano: «A zozzoni!»

I tifosi della Roma lo hanno scritto su un grande striscione che ha occupato la scalinata che guarda Palazzo Senatorio, in occasione dell'incontro tra Giunta Raggi e AsRoma in Campidoglio sul futuro dello Stadio a Tor di Valle

ROMA - "Sì allo stadio basta melina": i tifosi della Roma lo hanno scritto su un grande striscione che ha occupato la scalinata che guarda Palazzo Senatorio, in occasione dell'incontro tra Giunta Raggi e AsRoma in Campidoglio sul futuro dello Stadio a Tor di Valle, considerato decisivo dopo numerosi rinvii e il sostanziale "no" finora sostenuto dal Campidoglio. "Un solo grido un solo allarme: Tor di Valle, Tor di Valle!" e "Virginia, famolo sto stadio!" sono i cori che una cinquantina di tifosi hanno levato verso le finestre del Comune. Qualcuno si è lanciato in invettive in romanesco contro i politici, fra cui il leader del M5s Beppe Grillo, apostrofato come "capellone" da uno dei tifosi.