Per il Premier intervista al settimanale «Tempi»

Monti dichiara guerra all'«evasione»

Il Presidente del Consiglio: «Io penso che l'Italia si trova in uno stato di difficoltà soprattutto a causa di questo fenomeno e che si trova da questo punto di vista in uno 'stato di guerra'», presupposto che giustifica l'uso di «strumenti forti»

Il Presidente del Consiglio, Mario Monti

Il Presidente del Consiglio, Mario Monti

ROMA - La lotta ad un'evasione fiscale che proietta l'Italia in uno «stato di guerra». Gli «abusi» compiuti con le intercettazioni di Napolitano e l'intenzione del Governo di intervenire. Il sostegno alle scuole paritarie e la prospettiva di lasciare Palazzo Chigi dopo il 2013. Il Presidente del Consiglio Mario Monti è in vacanze sui colli svizzeri dell'Engadina e il primo consiglio dei ministri post-ferie avrà luogo solo venerdì 24 agosto, ma i temi della ripresa sono già sul tappeto. Sviscerati dal premier in un'intervista concessa al settimanale ciellino 'Tempi' alla vigilia del suo primo appuntamento pubblico successivo al Ferragosto, l'apertura del meeting di Rimini domenica.

STATO DI GUERRA - «L'evasione fiscale produce un grosso danno nella percezione del paese all'estero», afferma il premier nell'intervista realizzata a Palazzo Chigi. «Io penso che l'Italia si trova in uno stato di difficoltà soprattutto a causa di questo fenomeno e che si trova da questo punto di vista in uno 'stato di guerra'», presupposto che giustifica l'uso di «strumenti forti».

ABUSI NELLE INTERCETTAZIONI - Il Premier definisce «grave» il caso delle telefonate del Capo dello Stato intercettate dalla procura palermitana e aggiunge che «è peraltro evidente a tutti che nel fenomeno delle intercettazioni telefoniche si sono verificati e si verificano abusi». Di conseguenza, «è compito del governo prendere iniziative a riguardo». Più in generale, Monti annuncia poi «numerose novità legislative» nel settore della giustizia, dall'emergenza carceraria alla lentezza dei processi. Sul sovraffollamento carcerario, ad ogni modo, l'amnistia è «una misura per la quale sono necessari due terzi dei voti del Parlamento che non mi pare al momento ci siano». Quanto al fronte economico, dopo le iniziative di «contenimento del disavanzo e di riforma», Monti prevede nel prossimo semestre «la dismissione di parti del patrimonio pubblico per ridurre il debito».

«LASCERÒ PALAZZO CHIGI DOPO IL 2013» - Nell'intervista a 360 gradi, Monti torna a far capire la sua intenzione di lasciare Palazzo Chigi dopo il 2013. Il premier marca le distanze dal passato in materia di federalismo e macroregioni proposte dal governatore lombardo Roberto Formigoni e rassicura il mondo ciellino e cattolico garantendo che l'esecutivo «non farà mancare» al settore delle scuole non statali «il necessario sostegno economico».

Seguici sui social network

Altre notizie

In primo piano

Cose serie

La sola speranza per l’Europa che invecchia sono proprio le nuov...

A Kiev opera un «partito della guerra»

Il Ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov: «Solo gli USA possono mo...

Anche la Merkel smentisce Der Spiegel

Le ricostruzioni del quotidiano tedesco sulla telefonata dei giorni sc...

La Germania dice no a Uber

L'app per prenotare dal proprio smartphone un noleggio con conducente ...

Sport

Napoli contesta, De Laurentiis risponde: «Facciamo i conti alla fine»

Il pessimo inizio di stagione del Napoli, con l’eliminazione dal...

Rope jumping: quando il bunjee jumping diventa estremo

E' l'evoluzione del salto con l'elastico: ci si lancia nel vuoto tratt...

Radamel Falcao al Manchester United

Colpaccio nell'ultima giornata di calcio mercato per il club britannic...

Conte: «Vogliamo essere un esempio per gli italiani»

«Voglio una nazionale orgogliosa, umile e cattiva». Mette le cose in c...

SciTech

Hoverbike: nel futuro si volerà in sella a un drone

Hoverbike, un prototipo di quadricottero dal peso di 2,2 chilogrammi, ...

Apple: il 9 settembre la presentazione dei nuovi prodotti

L'azienda di Cupertino ha inviato gli inviti ufficiali per l'evento. I...

Crimini informatici, task force UE-USA

J-Cat, con sede presso Europol, partecipa anche l'Italia. Obiettivo di...

Twitter, analytics accessibili a tutti

L'azienda americana lancerà una nuova funzione per consentire ai suoi ...

Donna

Fiorello: «Vorrei fare un programma alle 7 del mattino»

«Dipendesse da me, potrei garantire che non mi vedrete più in tv in qu...

Stress da rientro? Ecco come combatterlo

9 italiani su 10 riprendono il lavoro con ansia, stanchezza, mal di te...

Vip USA messi a nudo da attacco hacker

Foto di attrici famose ritratte nude o mentre fanno sesso, pirati info...

Infelice e ironico, Leopardi «secondo» Martone

Grandi applausi di pubblico e critica anche per il film di Mario Marto...

Motori

Il GP di Monza di Formula 1 non si tocca! Ecco il piano per salvarlo

Domenica 7 l'edizione n.85, i nuovi vertici dell'autodromo incontreran...

Renault Twingo, ecco la campagna presentata alla Mostra del Cinema di Venezia

Moderna e frizzante, ancorata ad un territorio grafico forte: l'illust...

MotoForPeace: in sella da Roma a Katmandu per solidarietà

I centauri, appartenenti alla Polizia di Stato, Arma dei Carabinieri e...

Button a gamba tesa su Rosberg: «Fa male alla F1»

Il pilota inglese della McLaren torna sull'incidente e condanna il ted...