22 gennaio 2017
Aggiornato 04:30
Terremoto centro Italia

Terremoto, la proposta di Salvini: «Subito 100 milioni di euro ai terremotati»

Secondo il segretario del Carroccio qualcosa non ha funzionato nella macchina dei soccorsi e per rispondere all'emergenza sisma la Lega Nord propone di stanziare 100 mln di euro per le zone colpite

Salvini: «Berlusconi come la Merkel, io sto con Trump»

Il segretario della Lega Nord in una intervista a La Stampa ha parlato di fine di centrodestra e di possibili alleanze: pronto ad andare alle urne con la Meloni «con Fitto e con tanti elettori di Forza Italia che dopo avere eletto il Cavaliere non credo abbiano voglia di votare per un inciucio con il Pd»

Cantiere centrodestra

Berlusconi è pronto a ricandidarsi e pensa a una nuova alleanza per le riforme

Il leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi, si è detto pronto a ricandidarsi e chiede di tornare alle urne nel più breve tempo possibile. Ma in ogni caso dopo la legge proporzionale. Nel frattempo Fi sosterrà i provvedimenti utili del governo Gentiloni

Cav e lepenisti: due destini sempre più separati ma ancora stagnanti

I destini di Silvio Berlusconi e dei due 'lepenisti' Giorgia Meloni e Matteo Salvini sono già, di fatto, separati. Lo sono nel merito, nel metodo e nelle prospettive

Dramma epocale

La deputata del M5s Laura Castelli

Terremoto, Laura Castelli (M5s): «Ecco cos'è successo ai 28 milioni raccolti»

Il centro Italia sferzato da aventi naturali estremi è ormai in ginocchio. Polemiche sull'inutilizzo dei fondi raccolti con le donazioni

Di Maio contro Renzi sui conti pubblici: «Ha indebitato l'Italia e noi paghiamo il conto»

Il presidente pentastellato della Camera, Luigi Di Maio, si è lanciato all'attacco dell'ex presidente del Consiglio, Matteo Renzi, ritenuto responsabile del «buco» nei conti pubblici italiani da 3,4 miliardi di euro

Gentiloni dalla Merkel

Il premier, Paolo Gentiloni.

Gentiloni a Merkel: «Abbiamo un'Europa a due rigidità»

Il premier ha lasciato Berlino dove ha incontrato la cancelliera Angela Merkel e sta facendo ritorno a Roma. Nel corso del colloquio sono stati trattati diversi temi: dalla brexit al caso Fca, dall'immigrazione alla durata del governo Gentiloni

Ultimatum dell'Ue all'Italia sui conti pubblici: «C'è un buco dello 0,2% del Pil. Subito manovra bis»

L'ultimatum di Bruxelles in direzione del governo Gentiloni non lascia adito a dubbi: l'Italia deve aggiustare i suoi conti pubblici e deve farlo in fretta. Altrimenti il paese rischia l'avvio di una procedura di infrazione

World economic forum

Il ministro dell'Economia, Pier Carlo Padoan.

Padoan a Davos: «Il problema dell'Europa è l'Europa»

Il ministro dell'Economia, Pier Carlo Padoan, è intervenuto al dibattito organizzato a Davos da Bloomberg Television sui problemi della classe media e ha lanciato critiche al vetriolo nei confronti delle istituzioni dell'Unione europea

Il Fmi taglia le stime dell'Italia e Padoan mangia la foglia: «Sono stupito»

Il Fmi ha tagliato solo le stime sulla crescita del Pil dell'Italia mentre ha confermato i dati delle altri economie dell'Eurozona. La risposta del ministro dell'Economia, Pier Carlo Padoan, non si è fatta attendere

Politica italiana

L'ex premier, Romano Prodi intervistato dal Sole 24 Ore

Il 2017 secondo Prodi: «Ue arretra e non decide, Trump una tempesta imprevedibile»

Lunga intervista sul Sole 24 Ore all'ex premier. Per il Vecchio continente non ha previsto grandi mutamenti politici nel 2017, nonostante si terranno le “importantissime” elezioni in Francia ed in Germania, mentre l'Italia può sperare a un Pil vicino all'1%, ma “è saldamente all’ultimo posto fra le grandi economie”

E sui pasticci dei grillini a Bruxelles e a Roma la destra organizza la sua «Reconquista»

Sull’asse Bruxelles-Roma si sta giocando il recupero di quella porzione consistente di consenso di destra, sovranista o identitario, che da tempo ha scelto di sostenere il M5S abbandonando per protesta i rispettivi partiti di riferimento

Giustizia e politica

Manager con laurea triennale e stipendio da 200mila euro: succede solo se ti chiami Alfano

La super-carriera di Alessandro, il fratello dell'attuale ministro degli Esteri Angelino, che ha scalato i vertici di Postecom è finita nel mirino della Corte dei Conti. Ecco cosa ha scoperto la Guardia di finanza

Alfano apre alla Russia: «Obiettivo è tornare al G8. Sanzioni? Uno strumento, non un fine»

Dopo che Paolo Gentiloni, in occasione della sua visita francese, ha rifiutato «il rilancio delle logiche da guerra fredda», il ministro degli Esteri Angelino Alfano si è a sua volta augurato un miglioramento dei rapporti con la Russia

Minniti sdogana la sicurezza a sinistra

Nel governo «fotocopia» di Gentiloni la sorpresa Minniti: (dopo Alfano) abbiamo un ministro

Nel governo più impopolare e incerottato che si potesse immaginare dopo il benservito a Renzi del 4 dicembre c’è una figura che, sorprendentemente, sta ottenendo un buon riscontro nell’opinione pubblica, nonostante la casella non proprio agevole occupata

Libia, riapre l'ambasciata. Minniti a Tripoli per un memorandum sull'immigrazione

Un memorandum d'intesa tra Italia e Libia sull'immigrazione è stato annunciato dal ministro degli Esteri libico e dal ministro dell'Interno Minniti. Nelle stesse ore, riapriva l'ambasciata italiana a Tripoli

La partita dei prossimi mesi sarà delicata

Le mosse di Renzi nel Pd per preparare il suo ritorno

Il leader del Pd Matteo Renzi ha incontrato i big del partito in vista di possibili elezioni a stretto giro e per verificare la tenuta della 'sua' maggioranza nel Pd

Renzi prepara il suo ritorno in campo, e punta alle prossime elezioni

L'ex premier Matteo Renzi si prepara a un rientro a pieno ritmo, con molti dossier sul tavolo. In primo luogo, la legge elettorale, per prepararsi al ritorno alle urne

Istituzioni

E «grazia» fu per Albertini: il Senato vota l'immunità (retroattiva)

Palazzo Madama con 185 sì, 65 no e 2 astenuti ha disposto che le dichiarazioni dell'ex sindaco di Milano fatte quando era europarlamentare esprimendo dubbi nei confronti del procuratore aggiunto di Milano Alfredo Robledo, sono insindacabili

Governo Gentiloni: oggi la fiducia al Senato

Dopo aver incassato l'ok della Camera con 368 voti a favore, oggi il nuovo esecutivo dovrà ricevere l'appoggio di palazzo Madama. Secondo Paolo Naccarato, (Gal) il premier può aspettarsi tra i 167 e i 173 voti favorevoli

Governo Gentiloni

«Per fare il ministro dell'Istruzione: terza media, amicizie e molte bugie»

In centro a Roma qualcuno ha appeso dei manifesti che ritraggono Valeria Fedeli, che aveva mentito sul suo titolo di studio nel curriculum pubblicato sul sito del Miur. Solidarietà da maggioranza ed opposizione

Giannini: «Nessuna deportazione di docenti, con la riforma meno mobilità»

«Francamente chiamarla deportazione mi sembra eccessivo»: così il ministro dell'Istruzione Stefania Giannini risponde a chi, in relazione alla mobilità di parte degli insegnanti che scaturisce dalla riforma della scuola, ha definito gli insegnanti «deportati»

Lotta al crimine

L'«Occhio della Piramide» che spiava Renzi, Draghi, Monti (e altri 20mila)

Giulio Occhionero, di 45 anni e la sorella Francesca Maria, di 49, sono stati arrestati oggi dalla Polizia Postale, nell'ambito dell'inchiesta Eye Pyramid. L'accusa per i due molto noti nell'ambiente finanziario romano, è di aver intercettato illegalmente per diversi anni i vertici delle istituzioni e dell'industria, per mezzo di un virus informatico

DIARIO TV

Terremoto, Gentiloni: «Lo Stato c'è. La politica deve mostrare sobrietà»

Il premier Paolo Gentiloni chiede a tutti gli italiani di stringersi intorno alle popolazioni colpite dal sisma

Delrio difende la Protezione Civile: «No a polemiche da salotto»

20/01/2017 14:11:36

Salvini: «Sbagliato fare nomine politiche nella Protezione civile»

20/01/2017 19:22:51

Salvini: «Con l'euro è aumentato il debito e la disoccupazione, ed è diminuita la produzione»

20/01/2017 17:57:47

Salvini: «Immigrati negli hotel, italiani al gelo»

20/01/2017 17:36:48

Udine

Il presidente Fontanini

Il presidente Fontanini

Soppressione delle Province, Fontanini pone la questione di illegittimità al ministro Costa

Nella lettera, il presidente evidenzia come la legge regionale, nella parte in cui dispone la chiusura delle Province, risulti in contrasto con la Costituzione e, in particolare, con l’articolo 114

I più visti

» Top 50