11 dicembre 2016
Aggiornato 14:30
Renzi torna a Pontassieve

Crisi di governo, incarico a Gentiloni. Alle 12.30 da Mattarella

Matteo Renzi ha lasciato Palazzo Chigi ed è tornato a Pontassieve: mi ritiro ma riparto subito dal Pd per tornare presto

Il «No» visto dall'estero: l'establishment trema, noi, i «populisti», festeggiamo

Il giorno «dopo»: l'establishment europea e mondiale, che tanto si era spesa per il sì, raccoglie i pezzi. Non nasconde il timore, ma cerca anche di mandare segnali rassicuranti. Nonostante l'Apocalisse sventolata da mesi a questa parte

Monte Paschi e Unicredit, crisi sistemica

Mps, nazionalizzazione alle porte: si prepara già il ritorno di Renzi

La nazionalizzazione di Mps, e forse anche di Unicredit, spalanca le porte ad uno scenario greco. Chi sarà lo Tsipras italiano?

Gentiloni in pole per Palazzo Chigi nel dopo Renzi. Elezioni in estate?

Paolo Gentiloni: è questo il nome che circola nei palazzi nelle ultime ore per il dopo Renzi a Palazzo Chigi. Anche se resta possibile la nomina di Padoan o Franceschini

Il dopo Renzi

Giorgia Meloni, Matteo Salvini e Beppe Grillo

La novità? Una destra a 5 stelle che chiede le urne per rottamare il Nazareno

Sul tema delle elezioni anticipate sono i lepenisti e i grillini a insistere più di tutti sul ritorno immediato alle urne. Non solo: su sovranità, euro e difesa della piccola media impresa c'è terreno fertile per una coalizione

Blog di Grillo: corruzione emergenza nazionale, al voto subito

Beppe Grillo sul suo blog parla dell'emergenza corruzione, ricordando che l'Italia è tra i Paesi più corrotti al mondo. E chiede elezioni subito

Nella delegazione Fi anche i capigruppo Brunetta e Romani

Il Quirinale.

Consultazioni, Berlusconi al Quirinale. Da Fi un sì a Gentiloni?

E' iniziato l'incontro al Quirinale fra il presidente della Repubblica Sergio Mattarella e Silvio Berlusconi alla testa della delegazione di Forza Italia

Se il referendum ha ricompattato il centrodestra, ma per poco

Il referendum costituzionale è riuscito a riunire il centrodestra e a mettere d'accordo i suoi tre leader: Silvio Berlusconi, Matteo Salvini e Giorgia Meloni. Ma una nuova spaccatura è imminente, dopo il voto, sul nodo primarie

Al Colle mancanco solo Berlusconi,M5s e dem. Renzi consulta i big

Il premier dimissionario Matteo Renzi e il capo dello Stato Sergio Mattarella.

Consultazioni al Quirinale, l'ultimo giorno. Alle 18 l'indicazione del Pd

Si è conclusa la mattinata del terzo giorno di consultazioni al Quirinale del presidente della Repubblica Sergio Mattarella per la soluzione della crisi di governo

Mattarella difende l'Ue: il modello europeo è unico e irreversibile, guai a demolirlo

Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella difende l'Ue - una conquista di pace unica e irreversibile - e bacchetta chi la critica troppo, perché considera l'era dei nazionalismi un'età dell'oro

Renzi dimissionario

Il presidente del Consiglio, Matteo Renzi.

Renzi alla direzione del Pd: «Non abbiamo paura di niente e di nessuno. Neanche dei voti»

Il lungo discorso di Matteo Renzi alla direzione del Pd è durato 19 minuti. L'ex premier ha difeso l'operato del suo governo e ha dedicato un pensiero alle famiglie delle vittime e dei rapiti, in particolare alle famiglie di Giulio Regeni e Valeria Solesin

Bersani e gli altri, dove vanno quelli che fanno le scissioni a sinistra? A casa

Qualcuno consigli a Bersani – per non parlare di Roberto Speranza, Massimo D’Alema e altri – di rimanere al caldo dentro il loro partito. Che fuori fa freddo e ben pochi sarebbero disposti ad accoglierli

Dopo il referendum

Meloni: «Quel fil rouge che lega Brexit, Trump e sconfitta di Renzi»

Secondo Giorgia Meloni gli italiani sono andati a votare con le idee chiarissime e hanno rottamato il rottamatore. Un comun denominatore, infatti, lega il voto sulla brexit, l'elezioni di Donal Trump negli Stati Uniti e il verdetto del referendum italiano

Meloni: «L'Italia è paralizzata dalla cialtronaggine del duo comico Renzi-Alfano»

Secondo la presidente di Fratelli d'Italia-Alleanza nazionale il popolo si è ripreso la sua sovranità non appena l'ex premier Matteo Renzi glielo ha consentito. Ora è tempo di tornare al voto e il centrodestra si prepara per le primarie

Governo Renzi

Manovra, al via il voto sulla fiducia del fu governo Renzi

Le opposizioni, tranne il Movimento 5 stelle, contro la blindatura del testo Per Forza Italia è una via «impraticabile», per la Lega Nord si tratta di una norma piene di «mance» elettorali. Grillo invece: «Prima si vota meglio è»

Via libera del Senato al Dl terrorismo

La scorsa settimana il Governo battuto su un emendamento grazie ai voti determinanti di Ala e di parte di Ap. Successivamente il testo dell'emendamento è stato modificato ed approvato all'unanimità

Renzi si dimette

Padoan per il dopo Renzi? Il «talento dell'anfibio» dell'uomo caro alle banche (e a Bruxelles)

Il premier, Matteo Renzi, si è dimesso dopo la pesante sconfitta del referendum costituzionale. E nel paese è partito il toto nomi per individuare il suo successore a Palazzo Chigi. Il più papabile è quello del ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan

Fisco, Padoan: «Il sommerso vale 190 miliardi di euro. Molto resta da fare»

Il sommerso in Italia vale 190 miliardi, il 12% del Pil. Secondo il ministro dell'Economia, Pier Carlo Padoan, «molto resta da fare per avere un fisco più semplice ed equo» e la riduzione delle tasse resta il caposaldo dell'azione di governo

Lega Nord

Maroni rivendica: firmare il Patto per la Lombardia «decisione saggia e opportuna»

Ragionamenti a 360 gradi per il governatore lombardo che ha parlato del referendum costituzionale, degli effetti del No nella sua Regione e del futuro del centrodestra

Zaia: «Con le dimissioni di Renzi si avrà finalmente un governo democraticamente eletto»

Il governatore del Veneto dopo la vittoria del No al referendum costituzionale: «E' la fine del "Grande fratello", i cittadini dimostrano autonomia nell'ascoltare e poi decidere»

Dopo il «NO» alla riforma renziana

UE, Moscovici sul referendum: «Il populismo non vincerà in Italia». Avrà ragione?

Sull'esito del voto referendario italiano è intervenuto anche il commissario europeo agli Affari economici dell'UE, Pierre Moscovici, secondo il quale l'Italia è un paese solido che saprà gestire la crisi politica in corso

Moscovici: «I populisti anti Ue e l'estrema destra non vinceranno in Europa»

Il commissario europeo agli Affari economici e finanziari: «Renzi ha fatto riforme molto importanti, ci sarà continuità."Ho fiducia nella capacità delle autorità italiane di far fronte alla situazione, ma questa - ha insistito - è prima di tutto un crisi politica italiana»

Destra identitaria

Fdi Lega e Front National insieme per un Europa sovrana

Marion Le Pen, vice-presidente del Fn è stata ospite a Firenze di Fdi e Carroccio che l'hanno invitata a un dibattito per discutere di identità e cultura nel Vecchio continente

Perché Marine Le Pen ha ragione nel dire che il referendum italiano è anche un voto sull'Ue

Marine Le Pen ha dichiarato che il referendum italiano sarà anche un voto sull'Ue. E non è una posizione isolata, a giudicare dalle analisi della stampa internazionale e dai 'consigli' che giungono da Bruxelles e dintorni

DIARIO TV

Mattarella: «C'è bisogno di un governo in tempi brevi»

Il Presidente della Repubblica: «Prioritaria l'esigenza di armonizzare le leggi elettorali»

PD: «Pronti a governo per le urgenze e al voto il prima possibile»

10/12/2016 18:44:20

Berlusconi sul libro di Friedman: «Non lo leggete, è un imbroglio»

10/12/2016 18:26:26

M5S al Colle: «Percorso rapido per andare al voto»

10/12/2016 18:16:59

Berlusconi: «Legge elettorale, poi il voto»

10/12/2016 17:17:46

Udine

Grim e Serracchiani

Grim e Serracchiani

Pd Fvg: dall'assemblea nessun progetto di cambiamento vero

Serracchiani c'è ma non parla, e se ne va prima della fine. Niente dimissioni per Grim, che ammette degli errori ma è pronta a restare in sella per 'correggere il tiro'

I più visti

» Top 50