26 luglio 2016
Aggiornato 06:00
Le rassicurazioni del ministro

Banche, gli stress test 2016 e il caso MPS. Padoan: «Escludo il ricorso al bail-in»

Sul destino delle 5 banche italiane nel mirino dell'Eba pende la spada di Damocle. Secondo il ministro dell'Economia «il risparmio sarà garantito» anche se non dovessero passare l'esame del 29 luglio. Ma Mps sprofonda a Piazza Affari.

Il Governo «rinvia» il taglio dell'Irpef al 2018

Il vice-ministro dell'Economia Enrico Morando, conferma la preoccupazione del governo per l'impatto che potrebbe avere il contesto internazionale, legato soprattutto al terrorismo, sulla crescita economica e intervistato da Affaritaliani.it ribadisce che al momento i propositi di taglio dell'Irpef riguardano il 2018.

Ad Arezzo la convention «No, grazie»

Meloni: Il centrodestra riparte dal «No» al referendum di Renzi

Dalla Toscana, la leader di Fratelli d'Italia lancia il Comitato «No, Grazie» per fermare il referendum costituzionale promosso dal premier Matteo Renzi. Ad Arezzo tanti «big» del centrodestra, insieme per ricostruire la coalizione

No al referendum. Meloni: «Dopo non c'è spazio per governi di inciucio»

Il Presidente di Fratelli d'Italia: «Altrimenti tanto vale fare campagna per il sì». Brunetta-Romani: «Nei prossimi mesi ci saranno altri importanti momenti di incontro e confronto per cementificare la coalizione di centrodestra, per vincere il referendum e costruire insieme l'alternativa di governo per il futuro del Paese».

Escluso l'intervento di governo e maggioranza

Pianta di cannabis

Il ddl per la legalizzazione della cannabis approda in aula, ma poi ritorna in commissione

«Un fatto più che rivoluzionario, storico» scandisce il sottosegretario e senatore Benedetto Della Vedova, che guida l'intergruppo che ha seguito il provvedimento, ad apertura della conferenza stampa che presenta e annuncia l'importante passo. Ma Area Popolare e proibizionisti vanno «in trincea».

Alfano: «Pronti a progetto comune con Forza Italia ma senza la Lega»

L’idea del ministro dell’Interno e leader di Ncd è sempre quella di «dare rappresentanza a milioni di moderati italiani che non si riconoscono nella sinistra ma non possono accettare l’estrema destra di Salvini». Ma stavolta apre esplicitamente agli azzurri. Dura Santanchè: «Trasformismo di Alfano degno del miglior clown»

Il grillino commenta gli stipendi del servizio pubblico

Il grillino Di Battista attacca il Governo sui maxi stipendi dei dirigenti Rai

Di Battista: I maxi dirigenti Rai messi da Renzi con quasi 1000 euro al giorno

La Rai avvia un'operazione di trasparenza e pubblica i dati relativi agli stipendi di giornalisti e dirigenti dell'azienda. Stipendi a molti zeri, troppi per il Movimento 5 Stelle che non manca di criticare fortemente l'azienda

Di Maio contro Renzi: «Campagna d'odio contro Raggi e Appendino»

Giù le mani da Chiara Raggi e Virginia Raggi. Questo il senso del messaggio lanciato su Facebook da Luigi Di Maio, che si scaglia contro Matteo Renzi e contro i media per il trattamento riservato alle sindache di Torino e di Roma. La replica del PD: «Quale odio, siete voi che fate di nascosto».

Cantiere Centrodestra

Il leaader della Lega Nord, Matteo Salvini

Salvini: «Mai con Alfano. Parisi? Vorrei sapere cosa pensa della UE»

Il leader della Lega in un'intervista a Rtl 102.5: «Io non ho fretta e il riscontro della gente è positivo, si voterà al più tardi fra un anno perché Renzi è bollito. A me interessa che chiunque si candidi abbia un progetto e una squadra e che il progetto non sia un minestrone».

Calderoli: «Farsi le canne la priorità del Governo Renzi»

Lo ha affermato in una dichiarazione il vicepresidente leghista del Senato Roberto Calderoli: «Alla faccia di attentati terroristici e golpe Turchia...». Il presidente del Veneto Luca Zaia si dice invece favorevole all'uso terapeutico della cannabis.

Cantiere Centrodestra

Daniela Santanchè, Deputata di Forza Italia

Santanchè: «Parisi? Il modello Milano ha fallito»

La «pasionaria» di Forza Italia: «Scegliere leader con strumenti democratici partendo dal basso». Sulla stessa linea anche il Presidente dei Senatori del partito di Berlusconi che ricorda «che i leader non crescono sotto i cavoli». Gelmini: «Alfano deve decidere cosa fare».

Brunetta: Renzi «disperato» vuole riforma dell'Italicum prima del referendum

Il Capogruppo di Forza Italia: «Per quanto ci riguarda non se ne parla neanche: prima il referendum costituzionale e la vittoria del 'no', con gli italiani che sanciranno la personale sconfitta di questo Premier mai eletto». Il Presidente della Lombardia, Maroni: «Manterrei Italicum senza ballottaggio».

Le falle della proposta del Governo

Reddito di inclusione, come Renzi finge di preoccuparsi della povertà

Il premier annuncia il «reddito di inclusione» per contrastare la povertà che, secondo i dati Istat, colpisce dodici milioni di italiani. Peccato che la cifra messa in ballo dal Governo sia irrisoria e del tutto insufficiente

Renzi promette sconti fiscali e super ammortamento

Il presidente del Consiglio, in provincia di Novara spende parole importanti per le imprese. Si avvicina la scadenza referendaria e il tour delle imprese del premier sembra celare una campagna elettorale.

Tabù all'assemblea PD

Renzi tace sul referendum. Meglio parlare di Europa

Referendum e legge elettorale pare siano diventati degli argomenti tabù. Il premier all'assemblea del Pd parla solo di politica estera e non affronta i nodi più importanti per il governo che pian piano si avvicina al referendum di autunno con l'acqua alla gola.

Renzi: «Grazie al 41% delle europee non abbiamo pagato 30 miliardi in più di tasse»

Il Premier all'assemblea nazionale del Partito Democratico: «aver ottenuto la flessibilità in Europa ha significato non solo poter ridurre le tasse o intervenire sul sociale ma ha aperto una breccia nel terribile Moloch dell'austerity». Speranza: «Europa a rischio, rifondiamo il socialismo europeo».

Riforma della legge elettorale

Nencini: «Modifica Italicum, non si governa con un quarto dei consensi»

Il Segretario del PSI: «Va garantita la stabilità dei governi ma non può essere gettata in un cestino la rappresentanza». Civati: «Legge elettorale greca? Ma in Grecia la cambiano»

Di Lello: i deputati socialisti voteranno sì all'Italicum

Marco Di Lello, presidente dei deputati socialisti, nella dichiarazione di voto finale all'Italicum afferma che «i socialisti, pur con un distinguo, non faranno mancare il loro voto favorevole a questo provvedimento». Di Lello precisa che i socialisti non si sottraggono alla sfida delle riforme, anche se «la legge elettorale non era una priorità» per il Paese.

Il parere

Unioni civili, arriva il sì del Consiglio di Stato. «Vietata» l'obiezione di coscienza

Da oggi, dunque, il provvedimento è attuativo, anche se occorrerà considerare la tradizionale vacatio legis di quindici giorni, nonché i cinque giorni necessari al ministero dell'Interno. La prima trascrizione sarà possibile già da prima di Ferragosto e non sarà ammessa l'obiezione di coscienza.

Scuola, latino e greco solo a prof specializzati

Accolto il ricorso dell'Unicobas: non basta insegnare italiano nei licei. Confermato lo sciopero del comparto scuola per il prossimo 7 ottobre

Il futuro incerto del Governo Renzi

Caso Schifani mette paura alla maggioranza, Senato rischia paralisi

Schifani al momento resta nel gruppo di Area Popolare, anche se l'uscita sarebbe solo una questione di tempo. Difficile dire quanti sarebbero pronti a seguirlo: i senatori centristi «in bilico» sarebbero nove, anche se gli alfaniani sono certi che alla fine saranno solo 2-3.

Caos in Area Popolare, Schifani si dimette da capogruppo: «No a linea Alfano»

Le dimissioni da capogruppo, rischiano però di essere solo l'inizio di una slavina che può travolgere il partito centrista e il suo leader e avere effetti sul governo. Già nell'Udc in molti si sono sganciati e sono pronti a sostenere il no alla consultazione di novembre.

Referendum Costituzionale 2016

I centristi del no al debutto con il «comitato per la Costituzione e le riforme»

Il comitato, proprio allo scopo di promuovere un approfondimento che entri nel merito della riforma costituzionale, ha inteso organizzare un dibattito di confronto tra personalità che si schierano per il sì ed esponenti politici che si posizionano sul no alla riforma.

Unioni civili, prosegue lo scontro. De Poli: il governo ascolti la Cei

Secondo il senatore Udc Antonio De Poli, mettere all'angolo famiglia tradizionale sarebbe un atto triste e oltraggioso

DIARIO TV

Laura Boldrini denuncia su Facebook l'ultima «offesa» di Salvini

Il leader della Lega l'ha paragonata a una bambola gonfiabile. Il Presidente della Camera: «Le donne non sono bambole e la lotta politica si fa con gli argomenti, per chi ne ha, non con le offese».

Salvini a Parisi: «Rincorrere Alfano e Casini non porta da nessuna parte»

22/07/2016 16:54:13

Strage Nizza, Mattarella a Malpensa accoglie le salme di 4 vittime

21/07/2016 10:38:28

Scontro treni, ad Andria funerali con Mattarella

16/07/2016 13:15:57

Attentato Nizza, Prefetto di Milano: «In Italia rischio emulazione»

15/07/2016 18:15:16

Udine

L'incontro ospitato a palazzo Belgrado

L'incontro ospitato a palazzo Belgrado

Referendum contro la riforma sanitaria e le Uti: i Comitati vanno avanti

Nonostante il parere contrario del Consiglio regionale, proseguirà la battaglia dei cittadini, rappresentati da Mario Anzil. Intanto il presidente della Provincia Fontanini parla di «anomalia»

I più visti

» Top 50