Italicum 2.0 in aula dal 7 gennaio

Regge il nuovo patto Renzi - Forza Italia

Il Premier Matteo Renzi

Un escamotage procedurale deciso dai gruppi di maggioranza e Forza Italia, assecondati dal presidente Pietro Grasso consentirà all'Italicum di essere ora con certezza il primo punto all'ordine del giorno dell'assemblea del Senato, alla ripresa dei lavori.

Assedio all'Italicum

Si complica il cammino della legge elettorale che Matteo Renzi vorrebbe approvata in commissione Affari Costituzionali entro la pausa natalizia: sul testo ieri sera si è abbattuta una valanga di emendamenti, circa 12mila, e stasera alle 20 scadrà anche il termine per i subemendamenti con la Lega che ne ha già presentati 5443.

La nuova LN si presenta in una Roma che sente già sua

Salvini cancella la secessione, lancia l’autonomia e punta al Sud

Matteo Salvini oggi presso la Sala del Mappamondo alla Camera dei deputati.

Questa mattina, proprio dalla famigerata «Roma ladrona», Salvini ha lanciato la corsa del Carroccio al Sud. Il simbolo del nuovo progetto, aperto a tutti purché «con la fedina penale pulita», porta il suo nome e i colori del blu e del giallo - che insieme fanno il verde, ha sottolineato il segretario -. Un Salvini che ha tentato di ricucire con quelli che, un tempo, Bossi definiva «Terùn»

Salvini: «Il progetto della Lega? Non è quello di Berlusconi»

Intervista esclusiva, da Strasburgo, al segretario federale della Lega Nord Matteo Salvini. Che parla dei rapporti tra la Lega e Berlusconi, del futuro del Centrodestra, del prossimo inquilino del Quirinale e della legge elettorale. Ma anche della crisi, dell'uscita dall'euro e della flat tax

Maxiemendamento del Governo
Il Ministro dell'Economia, Pier Carlo Padoan

Il Ministro dell'Economia, Pier Carlo Padoan

Legge stabilità, le novità del Senato

Al termine di una lunga maratona notturna, il governo incassa la fiducia: il maxiemendamento alla Legge di Stabilità ottiene il via libera del Senato con 162 sì e 37 no. Proteste accese dalle opposizioni, che accusano il governo di aver presentato un testo pieno di errori.

Il presidente di FGCI: «Da noi mai commistioni con i partiti»
Rosario Altieri, presidente di FGCI.

Rosario Altieri, presidente di FGCI.

Altieri: «Chi ha finanziato i partiti lo ha fatto per affinità ideali»

Il presidente della Federazione Generale delle Cooperative Italiane commenta le parole del presidente di Legacoop Mauro Lusetti sulla questione dei finanziamenti delle coop ai partiti politici. Per Rosario Altieri si tratterebbe di una «questione di altri tempi, anacronistica». Oggi non c'è traccia di un meccanismo simile nella realtà delle cooperative italiane.

Orfini: Pecoraro deve parlare di meno

Il presidente del Partito democratico, Matteo Orfini, si scaglia contro il prefetto di Roma, Giuseppe Pecoraro, che - a detta del commissario romano del Pd - starebbe parlando troppo della questione 'Mafia Capitale'. Il prefetto, dal canto suo, si dice preoccupato per le conseguenze della maxi inchiesta che potrebbero portare allo scioglimento del Campidoglio.

Il Cavaliere spedisce il suo avversario in un feudo periferico

Il presidente del comitato per le Regionali Altero Matteoli ha annunciato la candidatura di Raffaele Fitto per la Regione Puglia. Per Matteoli, «egli ha tutte le potenzialità per vincere una battaglia difficile ma di grande valenza politica. Gliene saremmo grati ma lo sarebbero di più i Pugliesi». Che Fi stia cercando di isolare il diretto competitor del Cavaliere?

Politiche europee
Jean Claude Juncker e Matteo Renzi

Jean Claude Juncker e Matteo Renzi

Renzi «sereno» sul piano Juncker

Soddisfatto il Presidente del Consiglio: «È un documento di compromesso ma per la prima volta c’è la parola flessibilità». Il presidente della Commissione sul Premier: «Ha cambiato le cose in Italia».

La Lega contro il ritorno alle nazionalizzazioni

Prataviera: Renzi sta riesumando il carrozzione delle partecipazioni statali

Il Capogruppo in Commissione Lavoro della Lega Emanuele Prataviera.

Dopo gli annunci del premier su un possibile intervento statale sull'Ilva di Taranto, che i sindacati apprezzano e Sel incoraggia, al DiariodelWeb.it parla il capogruppo della Lega in Commissione Lavoro Emanuele Prataviera. Che sottolinea: «sarà anche una cosa nobile, ma avverrà a spese dei cittadini e prelude, in futuro, a una svendita dell'azienda»

La destra italiana insorge contro Strasburgo

Fitto: «Difendiamo Israele senza "se" e senza "ma"»

Raffaele Fitto, europarlamentare di Fi.

L'europarlamentare di Forza Italia, Raffaele Fitto, ha votato contro la risoluzione del Parlamento europeo per il riconoscimento dello Stato palestinese: "Sarebbe un grave errore politico. Tutti gli stati devono difendere Israele".

La Lega Nord contro la sentenza No Tav

La Magistratura ha liberato le mani ai seminatori di odio

I quattro No Tav sono stati oggi assolti dall'imputazione principale di attentato con finalità terroristiche.

Delusi i deputati leghisti che ieri avevano chiesto l'ergastolo per i No Tav, tutti e quattro assolti dall'imputazione principale di attentato con finalità terroristiche. Puntuali, arrivano le prime reazioni: per il Carroccio, con tali atteggiamenti assolutori «il crimine avrà sempre un alibi»

Per la Lega nord finora denunce disattese

Zaia: «Isis fra gli immigrati? Lo avevamo detto»

Luca Zaia, Governatore della Regione Veneto.

Il Governatore della regione Veneto, Luca Zaia, torna a parlare di immigrazione e lo fa, stavolta, in merito alla possibilità che tra i migranti che arrivano in Italia possano esserci esponenti del nucleo terroristico dello Stato islamico. I rischi, per Zaia, sarebbero dovuti all'approsimazione con cui è stato affrontato il problema: «Serve un lavoro minuzioso dei magistrati di Palermo».

Il pericolo jihadista corre sui barconi

Le possibili infiltrazioni di terroristi dell'Isis tra i quasi 200mila migranti sbarcati negli ultimi mesi in Sicilia sono al centro di un'inchiesta aperta dalla Procura di Palermo. L'indagine, coordinata dal sostituto procuratore Gery Ferrara, sarebbe scattata sulla base di segnalazioni di rischio provenienti da fonti legate ai sevizi segreti.

Polillo: L'ora della verità
Jean Claude Juncker, neo presidente della Commissione Ue.

Jean Claude Juncker, neo presidente della Commissione Ue.

La bomba a orologeria di Juncker

I sei mesi di presidenza italiana erano stati presentati all'opinione pubblica come un momento decisivo per incidere sulle strategie di Bruxelles. Il periodo di sta concludendo con un'unica conquista da parte di Renzi: i tre mesi di proroga che gli ha concesso il Presidente della Commissione prima della resa dei conti.

DIARIO TV

Salvini: La Lega è del nord, ma anche del sud

Uguali ma diversi. Matteo Salvini ha messo oggi nero su bianco che la vecchia ditta di Umberto Bossi traghetterà valori, ideali e voti da nord a sud e viceversa. «Non abbiamo mai insultato i cittadini del sud, ma i loro amministratori» a ricordato Salvini additando gli ultimi avvenimenti di cronaca nera romana come un esempio di quello che la Lega ha sempre inteso per «Roma Ladrona».

La deputata Paola Binetti si è pronunciata a favore dell'affido condiviso per i minori figli di genitori separati.

Binetti: in Italia, pochissimi affidi condivisi. E troppi minori infelici

In Italia, 80-90mila minori ogni anno devono affrontare il dramma della separazione dei genitori. Che troppo spesso, ha denunciato Paola Binetti nell'interpellanza presentata ieri alla Camera, si conclude con distribuzioni temporali tra i genitori troppo asimmetriche. Così, il nostro Paese si ritrova agli ultimi posti in Europa in quanto a difesa del diritto alla bigenitorialità.

La voce della Russia

I più visti Politica

» Top 50